Accesso riservatoIscriviti alla Newsletter!

Sessione 3: Ordinare i dati di una tabella Excel nel caso di occorrenze multiple

Un trick per ordinare una tabella anche nel caso di occorrenze multiple

Downloads

Note

Una tabella viene definita ad occorrenze multiple se due o più righe hanno campi (numerici in questo caso) di uguale valore.

L'ordinamento di tale tabella in base ai campi ripetuti non è un problema risolvibile immediatamente tramite le formule standard in quanto le formule utilizzate per tale ricerca, CERCA.VERT() piuttosto che INDICE() si fermano sempre alla prima occorrenza dei dati.

Il problema si risolve definitivamente ed elegantemente con il calcolo matriciale, altrimenti è necessario utilizzare le colonne di Help ( Helper).

In questo esempio, discusso nel video, vediamo come risolvere l'esempio di ordinamento discusso nella sessione precedente, dopo aver aggiunto alcuni campi numerici ripetuti.